martedì 9 luglio 2013

Terapia con gli asini sardi approda in RSA a Olbia


Oggi si e' svolto il primo dei due incontri di onoterapia presso RSA Smeralda di Padru.
Le attivita hanno visto coinvolte attivamente due asine sarde e una asinella che ha fatto da mascotte ma essendo di giovane eta non e' ancora pronta per partecipare come coterapeuta.
Tosca e Lady sono due asine che possiedono le giuste caratteristiche di coinvolgibilita per terapie assistite con gli animali: sono fiduciose, si sono adattate al nuovo ambiente e tra un paziente e l'altro hanno dimostrato di imparare mostrandosi sempre piu sicure nello svolgimento delle attivita rimanendo sempre in relazione autentica con gli ospiti dell'RSA.
Le asine erano condotte nelle attivita da Alberto Secchi, allevatore e proprietaro degli animali e da Antonella Ronco, Psicologa Clinica e allevatrice di asini.Entrambi possiedono una solida formazione sia nella gestione dell'animale che nella conduzione dell attivita; Alberto Secchi appartiene all'associazione nazionale Asini si Nasce con cui ha acquisito brevetti per la conduzione degli asini in trekking someggiati e attivita assistite. Antonella Ronco, lavora al Policlinico Sassarese nella UO di Riabilitazione Neuromotoria ed e Pet therapist (cani e asini) con approccio zooantropologico (Scuola di interazione Uomo Animale - SIUA). il programma e' stato concordato con la Psicologa della struttura Vanessa Cabuderra.
Le attivita si sono svolte in un'area all'aperto e in ombra e gli ospiti hanno partecipato divisi in 4 Gruppi di 5/6 persone, molti di loro possedevano ausilii come carrozzine ma questo non e stato un ostacolo per lo svolgimento delle attivita in quanto gli animali seguivano fianco a fianco le carrozzine nei percorsi. Ogni ospite e potuto entrare in relazione con le asine attraverso attivita di cura dell'animale, percorsi e rilassamento.
Il personale della struttura ha partecipato con entusiasmo alle attivita dimostrando una straordinaria capacita ad empatizzare con gli animali.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.